Quanto sono preziosi quei primi fiori. Affamati di colore e di dolcezza, io e lui entrambi, schivando il vento freddo per abbrustolire le estremità nervose nel sole sempre più coraggioso.