La (non)alba di un nuovo mese