Non lo so. Sarà per il mio istinto implacabile di abbattere a fucilate i miti falsi del mondo, sarà per la mia contrarietà innata ereditata dai miei antenati celtici geneticamente ribelli di natura, ma quando mi dicono che oggi, proprio oggi, devo per forza scatenare una pioggia di “ti amo”, espliciti o impliciti che siano, sull’oggetto del mio amore… allora è matematico che proprio oggi diventa per magia unidirezionale l’unico giorno dell’anno in quale non lo dirò MAI.